FUORI SPARANO, SAI CHE NOVITÀ!

E anche stamattina fuori dal Gattile sparano, sparano, sembra di essere in guerra.
È mai possibile che si cacci li? Ci sono un Gattile, due Canili, il Cimitero degli Animali, gente in visita, un continuo viavai di macchine eppure lì cacciano, tranquillamente, senza nessun problema..
Come tutti gli anni ci aspettiamo da un momento all’altro la solita grandinata di pallini, come tutti gli anni chiediamo l’intervento, l’aiuto delle autorità competenti, come tutti gli altri anni nulla succede.
Cosa dobbiamo fare? Aspettate che succeda qualcosa per poi piangere?22365320_1656624747742022_8324634482561095613_n

Caos e Zeus in cerca di casa!!!

 

E anche oggi siamo a presentarvi altri nostri piccoli ospiti. Altro giro, altro colore! Oggi è il turno di CAOS e ZEUS. Ormai non stiamo neanche più a raccontare come e dove e che in condizioni siano stati trovati, come tutti gli altri anche loro sono vittime dell’ignoranza “umana”. Vogliamo solo dirvi che sono bellissimi, sani, spulciati e sverminati ed hanno quasi due mesi.
Ci limitiamo a mostravi le loro fotografie, i loro musetti spettacolari e vi ricordiamo che, come i loro colleghi, sono in attesa di trovare la loro casa, la casa della vita, amore, cure e coccole, di brutture ne hanno già visto abbastanza nella loro breve vita!
Caos e Zeus sono in stallo a casa di una Volontaria, se qualcuno fosse interessato a loro può passare al Gattile per espletare la procedura di pre-affido.
Condividiamo, per favore? Grazie!

foto di Gattile "Oasi Felina" Pesaro.
foto di Gattile "Oasi Felina" Pesaro.
foto di Gattile "Oasi Felina" Pesaro.

Il tenero Grease cerca casa!!!

E oggi è il turno di GREASE!!! Eccolo qua, non è tenero? è un batuffolo fuseggiante, lui è troppo figo, prima fa il duro, cerca di farti capire che è un feroce felino poi, come lo accarezzi e lo prendi in braccio è un tripudio di fusa! Anche Grease cerca casa, anche lui come tutti i nostri piccoli ospiti è una vittima dell’ignoranza e dell’abbandono.
Vogliamo fargli recuperare il calore che ha perso con il distacco dalla sua mamma e con la vita in strada??
grease

Il piccolo Thor in cerca di casa!!

Buongiorno a-mici, permettetemi di presentarmi: io sono THOR. Sono un micetto di quasi 2 mesi, per l’esattezza il 19 Giugno compio 2 mesi. Come faccio ad esserne certo? Perchè io ed i miei fratelli Loreley e Loki siamo gli unici micetti mai nati al Gattile!! E’ stato un evento incredibile, tutti miei colleghi qui sono stati abbandonati anche nei posti più assurdi ma noi siamo stati fortunati, la nostra Mamma Bea era una micia randagia, un giorno è stata catturata per essere sterilizzata ma…. per lo stress e lo spavento è andata in travaglio e così noi siamo i primi neonati dell’Oasi Felina!!!
Ora i miei fratellini sono stati prenotati e la prossima settimana andranno a casa, io starò ancora con la mia mamma però vorrei trovare casa anche io. Cosa ne dite? Non sono bello ed elegante come tutti i micetti bianchi e neri? Sono stato spulciato e sverminato e lunedì verrò anche vaccinato.
Venitemi a conoscere, non ve ne pentirete!loki

ERMIONE, E SIAMO A 49

 ermion
Ermione è stata trovata questa mattina fuori dall’Ospedale, affamata, terrorizzata, piena di pulci, acari e zecche, magrissima e sporca. Povera piccola, cerca disperatamente il calore, chissà da quanto tempo è rimasta sola senza la mamma questo angioletto! Ora, via, la rimettiamo in sesto!!!!
Con l’arrivo della piccola Ermione siamo a quota 49. 49 cuccioli entrati al Gattile dal 20 Marzo ad oggi, almeno il 90% in età da allattamento. Prima di Ermione stamattina sono arrivati 3 cuccioli di 15 giorni. Siamo veramente alla frutta, non ce la facciamo più, il Gattile è pieno, le case delle Volontarie pure, i turni sono ormai massacranti, avremmo bisogno di aiuto, lo chiediamo da sempre, è vero, ma ora siamo allo stremo. L’aiuto non è per noi ma per questi piccoli angeli, ovviamente. Non possiamo salvarli tutti, è chiaro, ma cerchiamo di salvarne il più possibile e sarebbe bello avere la collaborazione dei nostri a-mici.
Pensateci, noi siamo sempre lì.

Catalogo micetti in cerca di adozione, Primavera/Estate 2016 – Parte 1à

Cari a-mici, in questo momento abbiamo una quarantina di cuccioli arrivati da metà Marzo ad oggi. Quest’anno sono arrivati tutti piccolissimi e pertanto sono quasi tutti nelle case delle Volontarie per l’allattamento.
I micini che abbiamo l’onore di presentarvi oggi sono i più grandini (ben 2 mesi circa e sono quasi pronti per l’adozione) l’unica che si trova al Gattile è la dolcissima Cleo.
Abbiamo pensato di pubblicare questo album per farveli conoscere. Guardateli ed innamoratevene per favore, vedrete, sarà molto facile.
Chi fosse interessato può venire in Gattile per seguire la procedura di preaffido. Grazie! E, per favore, condividiamo!cleoCleo

conanConan

gregGreg

lilla1Lilla

tt3Mister TT

jeremyJeremy

 

Il bellissimo Mister TT in cerca di casa!

tt1 tt2 tt3-PAXP-deijEOggi vi presentiamo il piccolo Mister TT!
Tutti i gattini sono speciali, ma questo piccolo tigrottino lo è a cominciare già dal nome, TT infatti sta per Tipo Tosto!
Nato in campagna da una mamma randagia e sicuramente destinato ad una vita breve e di stenti, la strada per TT è stata subito in salita.
Un giorno la sua mamma, mentre ad uno ad uno spostava la cucciolata, forse è stata spaventata da qualcosa che l’ha costretta a scappare e così il nostro piccolo è rimasto indietro.
Aveva appena pochi giorni, ancora non sapeva nemmeno reggersi sulle zampe ed è rimasto tutto un giorno ed una fredda notte di aprile da solo, senza il calore ed il latte della mamma.
Eppure lui ha resistito finché un’anima buona lo ha trovato, raccolto, scaldato e nutrito.
Fin da subito si è dimostrato un micetto forte, davvero un tipetto tosto! Mai un problema, mai una malattia, TT ha stretto i denti, aggrappandosi alla vita ed al biberon, con le unghie, anche se ancora sentiva la mancanza di quella pelliccia morbida e calda, della lingua della mamma che lo leccava e o rassicurava, ma non si è perso d’animo.
TT è cresciuto, ha imparato a mangiare da solo e con tanta curiosità e coraggio ad esplorare il mondo che lo circonda, senza mai esitare, senza aver paura, nemmeno di mici più grandi che gli soffiavano ostili. Ma dopo tutto quello che ha passato, ormai cosa lo spaventa più?
TT però ha ancora un sogno: sa che non rivedrà più la sua mamma, forse il suo profumo sta svanendo nei suoi ricordi, ma sogna una nuova famiglia, una casa tutta sua, dove vivere protetto ed amato.
Ci aiutate a realizzare il suo sogno?
Ma attenzione: Per TT accettiamo solo Famiglie Toste davvero, come lo è lui, perché merita tutto il bene possibile!

TT ha ora 50 giorni ed è spulciato, sverminato e controllato… ed ha un caratterino vispo e giocherellone!
Chi fosse seriamente interessato può contattare Laura al tel. 348/7755332 o su FB Maya Lalley.

BENVENUTI ARIEL, ASTRID E ATHOS!!!!

Vogliamo iniziare bene la settimana e cosa c’è di meglio che presentarvi i nostri cuccioli?
Eccoli qua, loro sono i primi cuccioli del 2016 abbandonati nello scatolone d’ordinanza nei pressi del cassonetto di ordinanza, ovvio!!
Sono tre gioiellini, hanno quasi un mese ed il loro interesse massimo nella vita, per ora, è il biberon!!!
Ma da oggi si inizia lo svezzamento e tra un mesetto circa saranno adottabili. Non si trovano al Gattile ma sono in stallo da una nostra Volontaria.
Per loro cerchiamo adozioni per la vita, obbligo di vita in appartamento e con terrazzi e balconi assolutamente in sicurezza!
Chi fosse interessato a loro può passare al gattile per seguire le procedure di pre-affido. Grazie!

"Ariel"ARIEL
"Astrid"ASTRID
"Athos"ATHOS

L’immondizia, fin dove può arrivare la crudeltà “umana”

Spazzatura, immondizia e come immondizia sono stati messi in un sacchetto già pieno di immondizia e sono stati buttati in un cassonetto come immondizia.
Questo è stato il benvenuto che hanno ricevuto questi 4 scriccioli nati da poche ore, ancora la placenta addosso, il cordone ombelicale attaccato.
La loro mamma, povera creatura, li starà cercando disperatamente, le mammelle gonfie di latte ed un dolore sordo,
ma non li troverà mai.
Fortunatamente per i piccoli una persona dal cuore grande e dall’animo sensibile li ha sentiti piangere, ha rovistato nei sacchetti della spazzatura finchè non li ha trovati, di corsa li ha portati all’Asur dove hanno ricevuto le prime cure.
Ora i piccini sono in stallo da una nostra Volontaria, biberon, antibiotico e…. incrociamo qualsiasi cosa, speriamo che lottino!
L’unica cosa che importa in questo momento è che ce la facciano, per il resto il treno delle maledizioni è già partito,
come sempre siamo convinti che il male ritorni a chi lo fa, e qui deve tornare ed anche pesantemente.
Il raggio di sole, unico, è stato l’intervento di Fausto, senza di lui sarebbero morti orribilmente, grazie mille!micini